Media Leonardo DiCaprio vince l'Oscar come miglior attore protagonista

/media/flashcomm?action=mediaview&context=normal&id=692
  • 2873
  • 0
Condividi
  • Admin
  • 712 media
  • Caricato 29 febbraio 2016

Al suo sesto tentivo Leonardo DiCaprio conquista il sospirato Oscar come Migliore attore protagonista per The Revenant, kolossal western-avventuroso diretto da Alejandro González Iñárritu, a sua volta premiato come miglior regista e al secondo Oscar consecutivo in questa categoria dopo quello ottenuto l’anno scorso per Birdman.
La corsa di DiCaprio all’Oscar è iniziata nel 1995 con la nomination come migliore attore non protagonista in Buon compleanno Mr. Grape. Nel 2005 arriva la prima candidatura come attore protagonista con The Aviator di Martin Scorsese, seguita due anni dopo da quella per Blood Diamond - Diamanti di sangue.
L’anno buono poteva essere il 2014, quando DiCaprio è in lizza con The Wolf of Wall Street con una doppia candidatura, migliore film e interprete, ma il film di Scorsese non convince la giuria: troppo sesso, troppa droga, troppa adrenalina. Una sconfitta amara soprattutto per DiCaprio, protagonista di una performance eccezionale, tra le sue più riuscite, anche se in un film controverso e molto discusso.
Questa notte Leo ce l’ha fatta, finalmente, e si può dire che la sua già grande carriera, a 41 anni, è come se ricominciasse. L’Oscar non premia e non ha premiato nella sua lunga storia sempre i migliori, ma in questo caso sì, consacrando uno dei più bravi attori della sua generazione, spesso sottovalutato ed ora atteso da una prova di maturità che di certo non fallirà.

Mostra di più

Video CMS powered by ViMP (Professional) © 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010